Aggregatore Risorse Aggregatore Risorse

Il video di “Comunicare la trasformazione”, le 3gA Tre Giornate di Architettura di Pistoia

3gA – TRE GIORNATE DI ARCHITETTURA – OAPPC PISTOIA

4^ EDIZIONE – 12-15 NOVEMBRE 2014


“3gA – Tre giornate di architettura”, evento organizzato e promosso dall’Ordine degli Architetti Pianificatori, Paesaggisti e Conservatori (OAPPC) di Pistoia con cadenza biennale, è un’occasione di confronto e discussione su temi di grande interesse per il mondo dell’architettura e della pianificazione urbana e paesaggistica.

L’edizione 2014, che si terrà dal 12 al 15 Novembre presso la Sala Maggiore e le sale affrescate del Palazzo comunale di Pistoia, avrà come tema “COMUNICARE LA TRASFORMAZIONE”, ponendo l’accento:

- sull’importanza di registrare la processualità della trasformazione urbana e architettonica quale possibilità e necessità di trasmettere i contenuti anche impliciti e potenziali di ciò che si modifica;

- sul ruolo determinante degli strumenti e dei metodi comunicativi della stessa.

“COMUNICARE LA TRASFORMAZIONE” è una riflessione sulla dimensione dinamica sia della comunicazione che dei mutamenti architettonici e territoriali, in riferimento anche ai mezzi concretamente necessari alla trasmissione temporale ed alla lettura storica dei processi.

La manifestazione si propone anche come laboratorio di formazione, informazione e produzione tecnica, offrendo un programma particolarmente ricco e articolato, che prevede tra l’altro:

la lecture dell’architetto portoghese Carrilho da Graca;

la lecture del geografo Franco Farinelli, presidente dell’Associazione geografi italiani;

la tavola rotonda dei membri ICOMOS e CICOP sul tema “Invertire la tendenza attuale dello sfruttamento delle testimonianze rurali per produrre sviluppo turistico”;

il *workshop URBAN FAB LAB “Progettazione parametrica 3D e applicazione nella produzione industriale”;

la tavola rotonda URBAN PRO “Dai nuovi ospedali in Toscana un’occasione di riqualificazione urbana e rilancio economico”;

la **mostra LUOGHI DEL MUTAMENTO del fotografo Andrea Abati.

*WORKSHOP URBAN FAB LAB – Progettazione parametrica 3D e applicazione nella produzione industriale

Nella giornata di Venerdì 14 novembre si svolgerà in particolare un FabLab, diretto dal consulente della Fondazione, Arch. Paolo Cascone, per consentire ai presenti di interagire tra loro, dimostrando ed evidenziando le potenzialità che le nuove tecniche offrono nel campo dell’architettura e del design. Sarà inoltre prevista una lezione teorica sul tema specifico della progettazione digitale parametrica 3D e delle sue applicazioni nella produzione industriale in architettura.

Scarica il programma

**MOSTRA ANDREA ABATI – I Luoghi del Mutamento

Sul tema del mutamento e sulla possibilità di fotografarne l’essenza si incentra la mostra di Andrea Abati, che verrà inaugurata Martedì 11 Novembre presso le Sale Affrescate del Palazzo comunale (Piazza del Duomo; 10,00-13,00/15,00-18,00). Con I Luoghi del Mutamento, la prima retrospettiva dedicata al fotografo pratese, Abati, pone al centro del suo sguardo la trasformazione del paesaggio. In occasione della 3gA, l’artista ha selezionato una serie di immagini realizzate dal 1988 ad oggi, dominate dall’attenzione alla demolizione e alla ricostruzione di edifici industriali di Prato, cogliendo un processo di trasformazione che appare quasi irreversibile, fissandolo in attimi che sintetizzano il passato e il presente di luoghi e di atmosfere in una dimensione temporale che è, paradossalmente, già quella del futuro. Immagini che suscitano interrogativi sul rapporto tra l’essere umano contemporaneo e i territori che abita e che inevitabilmente modifica.

Scarica il programma completo.

<iframe width="560" height="315" src="https://www.youtube.com/embed/C9ge-W9M6nQ" frameborder="0" allowfullscreen></iframe>

<iframe width="560" height="315" src="https://www.youtube.com/embed/mGh3nN64jO8" frameborder="0" allowfullscreen></iframe>

 


Asset Publisher Asset Publisher

Fondazione suggerisce...