Aggregatore Risorse Aggregatore Risorse

Newsletter Sportello Pronto Europa - Novembre 2016

 

● Bando transnazionale EuroTransBio nel settore delle Biotecnologie – Scadenza per la presentazione delle proposte progettuali: 31 Gennaio 2017

EuroTransBio si propone di sostenere la crescita delle piccole e medie imprese nel settore delle biotecnologie in Europa e coinvolge diversi Ministeri e Agenzie governative attivi in più Paesi e Regioni (Austria, Belgio (solo Fiandre), Finlandia, Francia (solo Alsazia), Germania, Italia e Russia).

Il bando è destinato ad agevolare attività di Sviluppo Sperimentale e Ricerca Industriale, condotte da soggetti italiani nel contesto di progetti transnazionali, finalizzate alla realizzazione di nuovi prodotti, processi o servizi o al notevole miglioramento di prodotti, processi o servizi esistenti, nel campo delle biotecnologie. I progetti richiedono un partenariato di almeno due soggetti (uno italiano, uno appartenente ad altro paese partecipante al programma).

In Italia lo strumento di riferimento per i soggetti che intendono partecipare al presente bando è rappresentato dal Fondo per la Crescita Sostenibile, gestito dal Ministero dello Sviluppo Economico, il quale ha destinato 3 milioni di euro per questa iniziativa. Le agevolazioni sono concesse nella forma di finanziamento agevolato (a copertura variabile fra il 50% e il 60% delle spese ammissibili di progetto, a seconda del soggetto beneficiario) e di un contributo alla spesa (pari al 10-15% delle spese ammissibili di progetto a seconda del soggetto beneficiario). 

I proponenti italiani, entro il 31 gennaio 2017, devono presentare la proposta sia in inglese al consorzio EuroTransBio, sia in italiano al MISE seguendo la specifica modulistica disponibile online.

Link: https://www.eurotransbio.eu/ 

 

Due bandi Horizon 2020 in materia di Eredità Culturale per la Crescita Sostenibile – Scadenza per la presentazione delle proposte su entrambi i bandi: 7 marzo 2017

Nell’ambito della Sfida di H2020 “Azione per Clima, Ambiente, Efficienza delle Risorse e Materie Prime”, sono aperti 28 bandi suddivisi fra diverse macro aree: La Dimensione Artica e L’Osservazione della Terra; Economia Circolare; Azioni per il Clima e la Decarbonizzazione; Eredità Culturale per la Crescita Sostenibile; Soluzioni Sostenibili per la Gestione del Territorio; Materie Prime. In particolare si segnalano i due bandi relativi alla materia dei beni culturali:

SC5-21b-2017: Rigenerazione dell’eredità culturale rurale (bando in due step);

SC5-22-2017: Modelli innovativi di finanza, business e di governance per il riutilizzo dell’eredità culturale.

Le proposte per tutti i bandi devono essere transnazionali e devono coinvolgere soggetti dotati di personalità giuridica, che compongano un partenariato di almeno 3 soggetti provenienti da almeno 3 stati partecipanti al programma H2020. Il budget a disposizione dei due bandi sui beni culturali ammonta a 19.000.000 euro. Il finanziamento europeo potrà coprire da un minimo del 70% ad un massimo del 100% delle spese ritenute ammissibili di progetto, a seconda del tipo di azione portata avanti nel progetto.

Link: https://ec.europa.eu/research/participants/portal/desktop/en/opportunities/h2020/calls/h2020-sc5-2016-2017.html 

 

InfraTech 2017 Conferenza Internazionale ed Evento di Networking nel settore delle Infrastrutture e della Ingegneria Civile - 18/19 Gennaio 2017, Rotterdam, Olanda

L’evento è organizzato da Rotterdam Ahoy, Enterprise Europe Network e Building Netherlands. InfraTech rappresenta una esibizione biennale nel settore della ingegneria civile. Le principali tematiche trattate sono le seguenti: Infrastrutture e Innovazioni nelle Infrastrutture; Impianti Idrici e per le Acque di Scarico; Spazi Pubblici e Mobilità.

Il giorno 18/1 vi sarà l’intervento di rappresentanti olandesi del Governo nel settore delle infrastrutture e la visita ad alcuni progetti di successo nella città di Rotterdam.

Il giorno 19/1 sarà organizzato dal partner tedesco NRW International un evento di incontri di business bilaterali (Matchmaking Event). Questo offre a clienti, fornitori, distributori e costruttori un eccellente opportunità per presentare il loro prodotti e servizi nuovi ed innovativi al mercato internazionale. L’evento di incontri bilaterali ha lo scopo di coinvolgere imprese, università e ricercatori da tutta Europa, interessati a trovare nuove collaborazioni per idee progettuali sul settore delle infrastrutture.

Per partecipare all’evento ed essere selezionati per l’organizzazione degli incontri bilaterali di business, è necessario registrare il proprio profilo sul sito ufficiale dell’evento entro il 13 Gennaio 2017. La partecipazione all’evento non richiede il pagamento di una fee.

Link: https://www.b2match.eu/infratech2017 

 

● Seminario “Realtà Aumentata per la Fabbrica Intelligente” – Vignola (Modena), 15 Dicembre 2016

Il workshop, organizzato da CRIT srl nell'ambito del progetto europeo Satisfactory - FOF Impact, tratterà il tema della Realtà Aumentata come motore verso la Fabbrica Intelligente. L’utilizzo di nuove soluzioni tecnologiche nell’ambito delle industrie produttive europee può aumentare notevolmente l’interconnessione fra organizzazione, forza lavoro, gestione aziendale e tecnologia, assicurando lo sviluppo di Fabbriche Intelligenti. Durante l'evento i partner progettuali presenteranno i primi dimostratori sviluppati nell'ambito del progetto. Si tratta di un appuntamento interessante per fare il punto sulle innovazioni nel settore e per allacciare possibili nuove collaborazioni di business fra diverse realtà.

Gli Interventi saranno in lingua italiana; la partecipazione è gratuita previa registrazione online.

Link: http://www.crit-research.it/events/augmented-reality-for-smart-factories/