Aggregatore Risorse Aggregatore Risorse

Prima Conferenza dell’Ingegneria del Mediterraneo 8-9 maggio 2014

Il Presidente della Fondazione arch. Andrea Tomasi parteciperà alla 1° Conferenza dell’Ingegneria del Mediterraneo che si terrà nei giorni 8 e 9 maggio 2014 a Lecce, nella sede del Castello Carlo V.

Obiettivo della Conferenza è facilitare la cooperazione tra gli ingegneri per lo sviluppo e la salvaguardia dell’Area Mediterranea: a tal fine verrà predisposta una comune Dichiarazione di Intenti, condivisa, e l’avvio di tavoli tecnici su temi di particolare rilevanza.

L’iniziativa ha ottenuto il patronato e la cooperazione della WFEO (World Federation of Engineers’ Organizations) ed il consenso di tutte le principali Associazioni internazionali di ingegneri dell’area: CLAIU-EU (Council Associations Long Cycle Engineers), ECCE (European Council of Civil Engineers), ECEC (European Council of Engineering Chambers), FAE (Federation of Arab Engineers) e FEANI (European Federation of National Engineering Associations).

Parteciperanno all’evento i rappresentanti delle citate associazioni internazionali di categoria, nonché le principali organizzazioni nazionali di diciotto paesi dell’area.

La Conferenza, oltre alla stesura di una dichiarazione di intenti circoscritta ad obiettivi strategici precisi e preliminarmente condivisi, prevede due tavole rotonde con la partecipazione di eminenti relatori, coordinate dal giornalista Andrea Pancani, vicedirettore dell’emittente televisiva La7. La prima è focalizzata su una indagine redatta dal CNI con il contributo dei Paesi partecipanti che verte sui vari sistemi formativi e professionali, ai fini di agevolare la mobilità degli ingegneri nell’area. La seconda verte sulla salvaguardia del patrimonio culturale e sociale, ovvero recupero, restauro e miglioramento dell’ambiente costruito.

Scarica la locandina

Scarica il programma

Scarica la Dichiarazione d’Intenti

 


Asset Publisher Asset Publisher