Aggregatore Risorse Aggregatore Risorse

LA PRIORITA’ E’ TUTELARE IL LAVORO DEI LIBERI PROFESSIONISTI.

Con l’auspicio che l’emergenza sanitaria rientri il prima possibile, il nostro paese già fa i conti con una crisi economica che minaccia di essere ancora più dura di quella del 2008. A pagare il salatissimo conto sono anche i nostri architetti e ingegneri liberi professionisti, che in questa fase, a causa della diffusione epidemica del virus e delle opportune misure di contenimento, si vedono costretti a rinunciare a nuovi incarichi di lavoro, annullare appuntamenti, incontri, e a tutto ciò che è vitale per l’esercizio della libera professione. Rispetto solo poche settimane fa, l’emergenza si estende ora a tutto il territorio nazionale e i tempi di recupero, per il sistema sanitario e la nostra economia, appaiono ancora molto incerti. Fondazione Inarcassa è vicina ai propri iscritti e segue con attenzione gli sviluppi istituzionali e politici della emergenza epidemiologica. Occorre individuare ogni strumento utile di sostegno al reddito per i liberi professionisti, che possa dare loro ossigeno in questa fase dura e complicata. A tal fine, Fondazione Inarcassa ha avviato un confronto con tutte le forze parlamentari per mettere in campo ogni sforzo utile a consentire ai liberi professionisti la possibilità di  svolgere, al meglio e in sicurezza, il proprio lavoro.

Per approfondire clicca qui