Internazionalizzazione: Perché No?

 

 

Il Dipartimento per l’internazionalizzazione della professione vuole offrire una panoramica delle opportunità di impiego all’estero e mettere a disposizione dei professionisti un sistema di sostegno che agevoli concretamente il processo di internazionalizzazione.

A favore dei professionisti registrati alla Fondazione Inarcassa saranno predisposti degli strumenti operativi per agevolare l’internazionalizzazione dei singoli nonché delle imprese da loro assistite: mediante la sottoscrizione di accordi di collaborazione, scambio con entità omologhe di Paesi esteri, con l’organizzazione di missioni internazionali di studio e attraverso corsi di formazione, per i professionisti che vogliano affacciarsi sul mercato internazionale.

 

News News

Indietro

N. 7 – “Obiettivo 2020” la nuova newsletter Emirati Arabi Uniti

N. 7 – “Obiettivo 2020” la nuova newsletter Emirati Arabi Uniti

In Questo numero

  • Expo2020 Dubai – Il Meydan One sarà presto inaugurato
  • A Dubai il settore delle costruzioni guiderà la crescita dei prossimi anni
  • Febbraio & marzo 2020 – manifestazioni negli Emirati Arabi Uniti
  • Overwiev sul funzionamento dell’IVA negli UAE
  • Formazione e raccolta di informazioni fanno parte integrante di un professionista
  • Intervista a: Dott. Fabrizio Rossi Barattini, professionista nel settore immobiliare a Dubai
  • Tender in corso

 

Expo2020 Dubai – Il Meydan One sarà presto inaugurato

Il Meydan One sarà presto inaugurato e rappresenterà uno dei punti di forza dell’offerta turistica degli Emirati Arabi durante l’Expo 2020 portando Dubai a raggiungere nuovi record: una pista da sci di un chilometro, il grattacielo residenziale più alto del mondo, una fontana danzante di 380 metri di lunghezza. Meydan One sarà dunque il centro commerciale mai costruito prima, esso si ergerà su un milione di metri quadri con innumerevoli negozi e attrazioni. Continua a leggere

 

A Dubai il settore delle costruzioni guiderà la crescita dei prossimi anni

Da una ricerca portata avanti dalla Dubai Chamber of Commerce and Industry risultano in questo momento 4792  i cantieri aperti nella città di Dubai, cifra che rappresenta il 42% di quelli complessivi presenti in tutti gli Emirati Arabi;  il driver della crescita del settore delle costruzioni  é sicuramente l’ Expo 2020, ma  non solo, infatti,  gli  imponenti progetti che  hanno guidato lo sviluppo economico della città già dal 2018  contribuiranno a dare impulso anche negli anni successivi al 2020. Continua a leggere

 

Febbraio & marzo 2020 – manifestazioni negli Emirati Arabi Uniti

Nel mese di febbraio negli Emirati sono segnalate diverse manifestazioni fieristiche ed eventi di particolare rilievo per i professionisti delle aree tecniche.

Tra gli eventi più importanti che si svolgeranno nell’area del CGG spiccano il Nanotech Middle East 2020 Conference and Exhibition a Dubai

Da non perdere anche l’Aircraft Interiors Middle East (AIME) & Maintenance, Repair and Overhaul (MRO ME) sempre a Dubai. Continua a leggere

 

Overwiev sul funzionamento dell’IVA negli UAE

Gli UAE si sono dotati di un sistema di fiscalità indiretta in linea con quello dei paesi più avanzati; l’Imposta su Valore Aggiunto (VAT). Il meccanismo di funzionamento di tale imposta ricalca molto da vicino quello Europeo dove, come è noto, sono circa 50 anni che è in funzione.

Tale imposta non è entrata in vigore solo negli UAE, ma anche negli altri stati che costituiscono il Gulf Cooperation Council (GCC), perseguendo un meccanismo di integrazione economica e commerciale di un’area geografica che rispetto all’Europa mantiene tassi di sviluppo e crescita nettamente superiori. Continua a leggere

 

Formazione e raccolta di informazioni fanno parte integrante di un professionista

Si dice che un professionista non abbia un ufficio, ma uno studio professionale. Sembra una banale scelta terminologica, in realtà rappresenta l’essenza dell’attività professionale, che è fatta da un continuo aggiornamento (non solo quello dei crediti formativi) che qualifica l’offerta professionale. Ma dello studio non fa parte solo l’analisi e l’apprendimento delle normative, ma anche l’acquisizione e l’elaborazione delle informazioni. In particolare oggi in un mondo in cui le attività si basano sulla disponibilità delle informazioni. In questo contesto essere costantemente aggiornati sui trend e sui rumors del mercato immobiliare di Dubai può essere molto utile per cogliere opportunità.

Il Real Estate Planning Committee, costituito nell’ultimo trimestre del 2019 è una entità governativa che gli operatori del real estate emiratino dovranno osservare con attenzione, perché dalle sue decisioni si potranno determinare il successo o meno di talune iniziative immobiliari. Continua a leggere

 

Intervista a: Dott. Fabrizio Rossi Barattini, professionista nel settore immobiliare a Dubai

Fabrizio Rossi Barattini è da oltre dieci anni a Dubai, ed ha iniziato la sua esperienza nel settore del real estate proprio nel momento della crisi del 2009. In tale contesto si è occupato non solo della valorizzazione degli assetts immobiliari di alcuni sviluppatori, ma anche di riorganizzazione delle società immobiliari in un momento in cui la normativa locale stava subendo radicali trasformazioni per impedire uno sviluppo futuro di una bolla immobiliare quale quella che vi è stata nel 2008. Tali esperienze gli hanno consentito di creare una propria azienda di consulenza, la Revi Real Estate Development, in grado di gestire lo sviluppo di progetti complessi. Continua a leggere

 

Tender

Nel sito www.tenderuae.com, a cui è possibile iscriversi anche gratuitamente per un breve periodo (7 giorni), si può prendere visione dei tender esistenti negli UAE, suddivisi per tipologia.

La caratteristica principale di queste gare è la brevità del tempo previsto tra la data di pubblicazione e quella di presentazione della domanda di partecipazione. Pertanto è consigliabile che il monitoraggio dei bandi sia svolto direttamente dal professionista per essere maggiormente tempestivi. Continua a leggere